[an error occurred while processing this directive]

Senior Designers |




a.a.f.c. - ARCHITETTI ASSOCIATI FARDELLI & COLOMBO

Biografia

“Poliedrici, eclettici, innovativi, dal 2002 progettano con competenza, passione e cura dei particolari ogni ambiente interno ed esterno, componendo forme, colori e funzioni per progetti unici, irripetibili e sostenibili, a misura del cliente”.

Marco Fardelli si laurea nel 1990, con una tesi in Arte dei Giardini presso l’Università “La Sapienza” di Roma, relatore prof. Franco Zagari.

Giampietro Colombo si laurea nel 1999, con una tesi in Disegno industriale e arredamento d’interni, presso il Politecnico di Milano, relatore Prof. Dell’Acqua, svolta in collaborazione con il Centro Stile Avanzato Fiat di Torino.

Biografia essenziale:

Dopo un percorso individuale nel dicembre del 2002 fondano a Busto Arsizio lo Studio aafc Architetti Associati Fardelli e Colombo per condividere esperienze ed obiettivi nel campo dell’architettura e del design.

Grazie alla flessibilità culturale dei due soci, nel corso degli anni lo Studio si è occupato di progetti a 360 gradi, spaziando dall’edilizia al design all’arredo urbano, ottenendo significativi e gratificanti riconoscimenti, premiati ed esposti in diverse occasioni.

AAFC sostiene il concetto di “distribuzione” del design inteso come condivisione di buoni prodotti, studiati per la facilità d’uso oltre che per la bellezza estetica.

Il designer può fare anche buona “educazione”. Poter realizzare un prototipo, stimola l’entusiasmo dei progettisti perchè evidenzia immediatamente pregi e difetti del progetto.

La partecipazione alle manifestazioni ed ai concorsi non è il solo metodo di apprendimento e condivisione, ma anche lo studio attento alle esigenze dei “fruitori”, che rende un progetto/prodotto interessante, facilmente condivisibile ed appetibile per gli utenti. Questa viene considerata una delle condizioni essenziali per la bontà del progetto.

In ogni campo nel quale operano, l’ottimizzazione dei costi di realizzazione e di manutenzione è uno dei temi prevalenti dei loro progetti. Conservare intatto l’aspetto e la funzionalità del prodotto per lungo tempo, mediante soli interventi ordinari, è condizione importante per le aspettative del cliente.

Considerano l’aggiornamento professionale parte determinante della loro attività in ogni campo, dal design alle tecniche edilizie, con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale ed al contenimento dei consumi energetici.


 

 




FABRIZIO BIANCHETTI ARCHITETTO

Biografia

Laureato in Architettura al Politecnico di Milano. Si occupa prevalentemente di disegno industriale, architettura, arredo urbano e di temi connessi al recupero cromatico dell'edilizia storica. Nel settore del disegno industriale ha collaborato con aziende a diversa tipologia, maturando di conseguenza esperienze in più settori produttivi.

Svolge la propria attività nell’ambito di BIANCHETTIARCHITETTURA , lo studio associato di cui è fondatore e ove a riversato la sua quarantennale esperienza.

Ha vinto i premi ANPEL 1993, Riabita 2003, Vele d’Oro Expocon 2004, Marchio di Qualità DfA (Design for All Italia) 2012, ADI Design Index 2012, Piscine & Wellness – Barcelona 2015, Italian Pool Award 2016, ADI Desing Index 2017, Good Design Award 2018, Piscine & Wellness - Barcelona 2019; Premio Assopiscine 2019.

Inoltre sue realizzazioni sono state selezionate per la XVI Triennale di Milano. Ha vinto inoltre Premio Casa Idea Design Roma, Premio ADI TecnHotel Genova, Design Council Londra, Museo d’Arte Contemporanea la Jolla, MOCA Los Angeles, 19° Biennale di Lubiana, grandesignEtico, Piemonte Torino design.

Autore di numerose pubblicazioni e saggi d'architettura; ha diretto, dal 1987al 2012, la rivista internazionale d'architettura "FRAMES" e le riviste tecniche "L'ARCHITETTURA COLORATA" e "MANUA". Dal 2010-2012 docente a contratto presso il Laboratorio tecnico di architettura ambientale del politecnico di Milano. Membro dell’Osservatorio Territoriale ADI INDEX per gli anni 2011, 2012, 2016 e 2017. Membro del Board grandesignEtico dal 2015 al 2019.

www.bianchettiarchitettura.com

 




GUMDESIGN - Laura Fiaschi e Gabriele Pardi

Biografia

GUMDESIGN (1999)
Laura Fiaschi (Carrara, 1977) - designer e grafica
Gabriele Pardi (Viareggio, 1966) – architetto

Si occupano di architettura, industrial design, grafica, art direction per aziende ed eventi.

Tra i loro clienti: Bormioli, Codal, De Vecchi, Diamantini&Domeniconi, Este Ceramiche, Extravega, Fabbri Fiore, Fiat, F.lli Guzzini, Invicta, Lavazza, Lefel, Opos, Mirage, Red Bull Italia, Sacerdote Marmi, San Pellegrino, Serafino Zani, Silik, Swarovski Italia, Up Group, Vilca, Vivarini, Zeroombra, Yoox.

Ricevono numerosi premi tra cui il Primo Premio al concorso internazionale di creativit "Swiss in Cheese", il Primo Premio al concorso di architettura per Marinella di Selinunte, il Primo Premio al concorso nazionale "Manifesto per il Carnevale di Torre del Lago Puccini" e quattro menzioni speciali al concorso internazionale "Young&Design"; sono fra i designer selezionati per le mostre "Prime Cup" e "New Italian Design" curati dalla direttrice Silvana Annicchiarico per la Triennale di Milano e per l'esposizione "Theater of Italian Creativity" a New York curata da Vanni Pasca.

Alessandro Mendini seleziona per il Design Museum della Triennale di Milano il calice da degustazione Swing; Dyade Ltd invita Gumdesign a rappresentare il design italiano per I.D.E.A. a Londra durante il London Festival Design e il Museo Magma accoglie nella permanente alcuni prodotti disegnati dallo studio; sono selezionati dalla Triennale di Milano per un'importante mostra al Museo Santral di Istanbul e Vittorio Sgarbi li sceglie per il Padiglione Italia (Biennale di Venezia) al Museo Pecci di Prato.

Il MoMa di San Francisco seleziona Swing e Calici per un'importante mostra e per la permanente del museo.

Dal 2008 seguono la direzione creativa di Cambiovaso per l'azienda Upgroup che ha coinvolto finora 30 designers internazionali ed stato selezionato per l'Adi Design Index 2009 e per il Compasso d'Oro.

Sono attivi nel settore universitario con lezioni aperte, workshop e collaborazioni con la Libera Università di Bolzano, il Cried di Milano, lo Ied di Firenze e Roma, l'Università di Pisa ed il Celsius di Lucca, la Facoltà di Architettura di Genova, la Facoltà di Ingegneria di Trento.

Le più importanti riviste di settore e numerose pubblicazioni editoriali documentano il lavoro dello studio.

Dinamicità, trasformabilità e versatilità, ironia e gioco sono le caratteristiche percepibili in ogni progetto affrontato dallo studio; progettare e sognare procedono insieme ... immaginare, ideare, inventare, creare qualcosa di nuovo e proprio ... tutto ci implica una tensione emotiva che altro non è che sogno!

Il sistema espositivo Multigrid


Gumdesign art director del progetto Multigrid

 




BATTILORO + PALMIERI Architetti

Biografia

Mario Palmieri e Antonio Battiloro nascono rispettivamente a Salerno e a Napoli nel 1970.
La loro collaborazione risale sin dai primi anni dell’università dove hanno “progettato” insieme dapprima la laurea in Architettura, conseguita presso l'Università degli studi di Napoli “Federico II”, e successivamente la loro professione.
La ventennale profonda conoscenza personale, la forte intesa professionale ed il loro essere totalmente complementari, sono state le fondamenta di questo sodalizio.
Dopo essersi abilitati alla professione ed iscritti ai rispettivi Ordini di Salerno e Napoli, iniziano l’attività professionale con particolare riferimento, nel settore dei lavori pubblici, al recupero e restauro di edifici storici e in quello privato con la progettazione di appartamenti e negozi.
Parallelamente portano avanti anche l'attività di industrial designers dove l'approccio al design è rivolto alla ricerca dell'armonia, della funzione, dell' innovazione e dell'ergonomia.
Ogni cosa è definita con cura a partire dal concept design, attraverso ogni fase della progettazione, fino al prodotto finito.




ARDES Progetti

Biografia

ARDES Progetti è uno studio di progettazione che nasce nel 2007 a Torino ed opera nell’ambito dell'architettura, del design e della grafica.
Siamo tre architetti con background e personalità differenti, per questo complementari e sinergici.
Ci piace progettare per sperimentare, perché siamo curiosi, per innovare, per risolvere problemi, per stupire, per far sorridere.
Soprattutto ci piace pensare che i nostri progetti aiutino la gente a vivere meglio.
La nostra filosofia progettuale si basa su una metodologia che vede il progetto come un percorso di scoperta, attraverso il quale coniugare funzionalità ed estetica ed operando scelte che mai si limitino al semplice aspetto formale.
Diamo grande importanza all’innovazione intesa non solamente come nuova tecnologia, ma anche come differente modo di vedere le cose ed approcciarsi ai problemi: per questo siamo sempre alla ricerca di nuovi materiali, di metodologie innovative, di percorsi progettuali inconsueti e interessanti.
Abbiamo contatti con una rete di artigiani d’eccellenza del nostro territorio grazie ai quali, attraverso un rapporto di collaborazione consolidato nel tempo, siamo in grado di gestire progetti dal concept alla realizzazione dell’oggetto finito, tramite lavorazione dei più svariati materiali.
La flessibilità dovuta al piccolo nucleo progettuale principale al quale, all’occorrenza, affianchiamo una serie di collaboratori esterni, ci rende in grado di seguire con la stessa accuratezza progetti con esigenze differenti: dal pezzo unico per l’utente privato allo sviluppo di prodotti per la grande azienda.
Crediamo molto nella diffusione al grande pubblico della cultura del design nella sua corretta accezione, e ci adoperiamo attraverso eventi ed iniziative per la sua promozione.
Abbiamo esposto i nostri progetti in occasione di numerosi eventi e manifestazioni tra cui Fuorisalone Milano, Florence Design Week, Torino Design Week, Biennale Democrazia e molti altri.
Alcuni nostri progetti sono stati pubblicati su libri, riviste, siti e blog di settore. Ci occupiamo anche di didattica presso il Corso di Laurea in Design e Comunicazione Visiva del Politecnico di Torino.


 

 




SHIINA + NARDI DESIGN

Biografia

Kaori Shiina
Dopo la laurea in Arte e Letteratura presso l'Università SEIJO , si è diplomata presso l'Istituto di Design TOKYO DESIGNER Gaguin .
Dal 1987 ha collaborato con lo Studio De Pas D'Urbino Lomazzi .
Nel 2005 ha iniziato la propria attività , aprendo uno studio dove si svolge attività nel settore dell'Industrial Design e Interior Design .
Lavorare tra il Giappone e l'Italia , il suo tema lavoro di una vita è : "Progettazione e mestieri tradizionali "

Riccardo Nardi
Nato nel 1958 , laureato Industrial Designer- ISIA dal 1982 , ha iniziato il suo impegno professionale a Milano e poi in Svizzera , concentrandosi principalmente su prodotti di illuminazione, Product Design , Furniture Design , Public design e svolge anche varie consulenze a lungo termine come progettista all'interno di aziende italiane ed internazionali .

Dal 2012 , Kaori Shiina e Riccardo Nardi hanno iniziato la loro collaborazione , fondando insieme uno studio a Milano : Shiina + Nardi Design.
Shiina + Nardi Design studio ha progetta e organizzato nel 2013 all'evento Fuorisalone di Milano , the "Oriental design week"..
Kaori Shiina ha preso il ruolo del produttore della mostra " J+I - Six Women Japanese Designers Collaborate with Italian Artisans" .

Shiina + Nardi design collabora con aziende come Bonaldo , CISA Ceramiche (Ricchetti Goup ) , Fiam , Fasem , Tonelli , Fonderie Viterbesi , Legnomagia , Riva1920 , Ercole Moretti , Feenbo , Codal , Slow Wood , Corporation Cleanup , Panasonic Italia , Sekisui Heim , ristorante Kushi ( Milano ) , ristorante Kentaro
( Pesaro ) ,

Lo studio ha partecipato a diversi importanti eventi e mostre internazionali .


Virgola

 

 




ENZO CARBONE

Biografia

Enzo Carbone

Nasce il 12 settembre del 1982. Appassionato di design a 360 gradi, si iscrive alla Facoltà di Disegno Industriale dove si laurea nel 2007.
Specializzatosi in progettazione del verde e in interior design presso il Politecnico di Torino, si trasferisce a Milano per intraprendere la carriera lavorativa di designer. Dal 2008 al 2010 collabora con alcuni importanti studi milanesi impegnati principalmente nella progettazione di interni e di prodotto.
Durante questi anni sviluppa un progetto che aveva in mente da tempo: creare una community rivolta a tutti gli addetti al settore design. Questo obiettivo si concretizza con Promote Design, inaugurato nel settembre del 2010. Il giovane portale web riscuote da subito grande interesse; la creatività che proviene dai giovani designer è tanta e per questo Enzo decide di affiancare al portale web il progetto editoriale Design For, libro/catalogo che raccoglie i migliori concept da proporre direttamente alle aziende di produzione.
La finalità di base è quella di divulgare la creatività così, dal 2012, vengono realizzati una serie di eventi europei rivolti al design e all’arte contemporanea.
Ad oggi Enzo Carbone si occupa di design, grafica, web marketing, comunicazione, editoria, organizzazione di eventi, offrendo sempre svariati servizi ai creativi e alle aziende del settore.



 

 


Young Designers |




LANA + SAVETTIERE architetti

Biografia

Marco Lana e Alberto Savettiere sono due architetti che vivono e lavorano a Torino. Insieme hanno l'obiettivo di fondere le loro diverse esperienze lavorative per dare ai loro clienti un progetto completo fondato sulla multidisciplinarità. I loro lavori spaziano in diversi campi, dall'architettura all'interior design, dal graphic design agli allestimenti, dal design industriale alla creazione di oggetti unici e personalizzati. La continua ricerca di nuove tendenze in tutto il mondo e la sperimentazione sono gli elementi cardine per integrare nei loro progetti originalità, estetica, praticità e semplicità di produzione o realizzazione.

Le loro creazioni per Codal


Strip Ease


Azienda associata
all'Unione Industriale della Provincia di Asti

CATALOGO CODAL
Visualizza il catalogo online

IL DESIGN DELLA CULTURA
Le nostre attrezzature espositive

NOVITA'
Fiere/eventi
Prototipi
News

PREMIO DEDALO MINOSSE
Codal ha partecipato ...[leggi la news]



Privacy & cookie policy